Transmissions Festival

ASSOCIAZIONE CULTURALE BRONSON PRESENTA

TRANSMISSIONS XIV – EXPLORE THE SOUND
Ravenna 24-25-26 Nov 2022

Teatro Rasi & MAR – Museo d’Arte della Città di Ravenna

Curated by Marta Salogni

 

Thursday 24 Nov – Teatro Rasi – TICKET
Lucrecia Dalt  – Silvia Tarozzi (Quintet)
Erland Cooper presents Landform – special event

Friday 25 Nov. – Teatro Rasi – TICKET
Kali Malone – Maria Valentina Chirico
BULLYACHE – Music & dance performance – special event

Saturday 26 Nov. – Teatro Rasi – TICKET
SPECIAL ENSEMBLE PERFORMANCE by Sam Shepherd (A.K.A. Floating Points) electronics | Marta Salogni tape machines | Valentina Magaletti drums | Miriam Adefris harp
Valentina Magaletti – Francesco Fonassi

La direzione artistica di Transmissions XIV – Exploring the Sound è affidata a Marta Salogni, una delle producer italiane di maggiore successo internazionale: di base a Londra, vincitrice quest’anno del Music Producer Guild (uno dei massimi riconoscimenti del settore in UK) come Producer of the Year – dopo avere vinto nel 2018 l’MPG come Breakthrough Engineer Of The Year e nel 2020 come Breakthrough Producer Of the Year, Salogni ha lavorato tra gli altri con artisti del calibro di Björk, Bon Iver, Animal Collective, FKA Twigs, Frank Ocean, The xx.

«È un onore — scrive Marta Salogni — avere la possibilità di curare quest’anno la line up del festival, dopo avervi partecipato nel 2021. Ho invitato artiste e artisti di cui ho assoluto rispetto, e che si danno alla propria arte con la massima dedizione: una dedizione che traspare inequivocabilmente sia dai loro dischi sia dalle loro performance, che non vedo l’ora si materializzino sul palco del Teatro Rasi. Sono fonte di ispirazione per me e molti altri, e portavoce di un approccio alla musica che celebra la sperimentazione, la ricerca, la spontaneità, e sfida lo status quo. Esploreremo questi concetti insieme, attraverso l’unicità di ciascuno e come collettività all’interno del cantiere creativo di Transmissions

L’artwork di Transmissions XIV – Exploring the Sound è opera di 108, all’anagrafe Guido Bisagni, uno dei più importanti esponenti del post-graffitismo in Italia. Attivo tra Milano, Berlino, Londra, New York e Parigi, Bisagni ha prestato per l’occasione al festival una sua opera originale, a ribadire il legame che la manifestazione vuole mantenere dal punto di vista visivo con il mondo della ricerca artistica contemporanea.

 

Transmissions Festival è presentato da Associazione Culturale Bronson con il contributo del Comune di Ravenna – Assessorato Alla CulturaRavenna Per Dante e Regione Emilia-Romagna e la collaborazione di Ravenna Teatro e Dice.fm

 

_____

 

 

Privacy Policy
Cookie Policy